Chi è il capoguardia?

Ma chi è questo capoguardia?

Ce lo chiediamo tutti, ma qualcuno l’ha mai saputo chi è sto capoguardia?

Alcuni chiedono: è il capo reparto?

Il capoguardia, dal latino dux militum, è qualunque capo che ti guardia, quello che ti sgama sempre. La persona che ti vigila, ti protegge, ti fa sorridere ma sotto sotto quando qualcosa non va è il primo che te sgrida quando fai una cavolata.

Puoi nascondere la nutella, puoi picchiare il primino ( non si fa ), puoi andare in altre tende la sera, puoi fumare di nascosto ma stai sicuro che il capoguardia prima o poi ti sgama, nel momento di una tua debolezza ti prende e ti gira come un pedalino.

È facile non farsi sgamare dal capoguardia: non fare cagate, non sfidarlo e non nascodergli le cose.

Dizionario:

– sgamare: col termine sgamare si intende quando qualcuno ti becca, ti smaschera.
– primino: la persona di primo anno.
– pedalino: calzino.

“Sono intorno a noi, in mezzo a noi, in molti casi siamo noi A far promesse senza mantenerle mai se non per calcolo Il fine è solo l’utile, il mezzo ogni possibile La posta in gioco è massima, l’imperativo è vincere”

Quelli che benpensano – Frankie Hi-nrg Mc